Centri Partner

Un maratona digitale intergenerazionale tra giovani e anziani. Questo è il progetto nazionale ANCeSCAO “Parla con me”, l’iniziativa avviata dal Crab assieme ad altri tre centri sociali polesani (il Gruppo anziani di Villadose, il Centro Azzurro di Occhiobello e il Centro “Il Tiglio” di Salara) in collaborazione con il Ministero per l’Istruzione per aiutare giovani e anziani a confrontarsi sui temi della tutela e del rispetto dell’ambiente, della cucina locale, degli antichi mestieri, della memoria storica e del patrimonio culturale.

Il progetto, ideato e realizzato dal Crab di Badia assieme ad uno studio di comunicazione specializzato in innovazione digitale nel sociale, ha coinvolto, prima con una lunga attività di coprogettazione partecipata iniziata nel 2019, e poi con un’opera di relazione tra centri anziani, docenti, studenti e associazioni quasi 1000 ragazzi e altrettante famiglie.

Presentazione progetto "Parla con me"

Bullismo

Mestieri agricoli

L'arte della smielatura

Il mestiere dell'apicoltore

La tutela dell'ambiente

Come nascono le macchine agricole

La fragilità degli anziani

Il Sodalizio Vangadiciense

L'Abbazia della Vangadizza

Lo smaltimento dei rifiuti

Il pane di Bertoncello